SENZA TERRA / POMERIO

Data inizio: 22 Maggio 2021

Data fine: 21 Novembre 2021

Evento collaterale della 17° Mostra Internazionale di Architettura

Una barca capovolta e sostenuta dai suoi stessi remi che diventa un riparo dalle intemperie e momento di raccolta per i naufraghi è l’installazione battezzata “Senza Terra / Pomerio” del collettivo di 50 artisti coordinato dal curatore Boris Brollo, realizzata per la 17° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

L’imponente opera interattiva verrà esposta a San Servolo dal 22 maggio al 21 novembre, una location-simbolo dell’approdo delle barche, una lingua di terra che nella lunga storia veneziana ha accolto e riparato, offrendo ai suoi temporanei ospiti una sosta di riflessione e di rigenerazione. Ed è proprio in questo frangente carico di umanità che si inserisce l’installazione, proponendosi essa stessa come luogo protetto e sicuro: una barca-casa sotto il cui “tetto” ci è offerta la possibilità di ri-fugiarci, ri-trovarci, ri-flettere e ri-progettarci. Uno spazio vitale inviolabile che per le sue connotazioni storiche assume la sacralità del Pomerium latino.

Il progetto “Senza Terra / Pomerio” funge quindi da messaggio universale di amore e solidarietà, un inno celebrativo agli esiliati, ai rifugiati, ai Senza Terra di ogni nazione al fine di offrire loro un luogo ideale dove trovare asilo sotto il concetto della sacralità del vivere comune.

 

Artisti / Andrea Rossi Andrea, Emiliano Bazzanella, Stefania Basso, Giuliana Bellini, Bluer, Svetlana Boyarkina, Alda Boscaro, Clara Brasca, Paola Bradamante, Carmine Calvanese, Carmela Candido, Giulio Candussio, Giancarlo Caneva, Marcello Caporale, Domenico Castaldi, Gianpietro Cavedon, Auro e Celso Ceccobelli, Pino Chimenti, Milena Crupi, Bruno Donzelli, Carlo Fontana, Mirko Filipuzzi, Carla Galli Morandi, Ferruccio Gard, Mauro Gentile, Giovanni Grigolini, Maria Luisa Liviero, Stella Lubuzhskaya, Roberto Lucato, Paolo Marazzi, Melchiorre Napolitano, Lucia Paese, Biagio Pancino, Franz Pelizza, Mauro Peloso, Giuseppina Pioli, Claudia Raza, Carla Rigato, Pietro Ronzat, Giovanni Ronzoni, Lucio Tiziano e Cesare Serafino, Alessio Serpetti, Simon Ostan Simone, Rosa Spina, Pier Toffoletti, Lucia Tomasi, Giovanni Toniatti Giacometti, Loris Andrea Vianello, Luciana Zabarella, Antonio Zucchiatti.

 

Inaugurazione / 22 Maggio alle ore 11.00 c/o Isola di San Servolo, Venezia

Ente Promotore / AIAP – Associazione Internazionale Arti Plastiche, Portogruaro (Venezia)

 

Ufficio Stampa: PK Communication / press@pkcommunication / mob. +39 3662470938

Socio unico di San Servolo srl
San Servolo srl aderisce a
Hanno sede presso l’isola di San Servolo
C.F. e P.IVA 03544490273 © San Servolo srl, 2021